Come spiare un cellulare

spiare un cellulare
Come spiare un cellulare

Come spiare un cellulare di un amico o del proprio fidanzato? Capita che si voglia per una ragione o per un’altra spiare il cellulare di un familiare o di un conoscente.

Beh, ma come fare? Quali sono gli accorgimenti necessari per spiare whatsapp o per mettere il cellulare sotto controllo, come accorgersene?

Ci sono diverse soluzioni che permettono di spiare un cellulare: sono tanti i tools e le applicazioni da utilizzare per leggere tutti i messaggi inviati e ricevuti dallo smartphone, rintracciare la posizione geografica del dispositivo, scoprire le app utilizzate e molto altro ancora.

In ogni caso, per poter spiare un cellulare è indispensabile metter mano almeno una volta al cellulare della persona di cui si intende tenere traccia.

Violare la privacy altrui, sia di persone con cui si è a stretto contatto sia di quelle che si conosce poco e niente, è un reato molto grave.

Spiare un cellulare : come farlo con Android

Se si utilizza uno smartphone Android e si vuole scoprire come spiare un cellulare è bene usare l’applicazione KidLogger che consente di monitorare SMS, chiamate, applicazioni utilizzate, cronologia Web ed altro ancora.

“Kidlogger è un software molto potente che consente di tenere traccia dell’attività dei più piccoli su smartphone”.

Come spiare un cellulare con kidlogger?

La versione base della app è gratuita e permette di monitorare solo due dispositivi alla volta conservandone la cronologia per nove giorni.

Kidlogger nasce proprio per monitorare le attività dei figli sullo smartphone e per proteggerli dagli enormi pericoli che si nascondono dietro la rete.

Il programma, una volta installato, permette di conservare numerosi dati in un log file ed essere trasferito ad un altro dispositivo ad intervalli preimpostati.

In questo software sono inclusi anche i Social Network, che da sempre rappresentano una minaccia anche se già questi offrono una buona protezione.

Ti potrebbe interessare :  ANDROID ! Come recuperare file cancellati

Spiare WhatsApp

La vulnerabilità più facile da attaccare sono gli errori umani: esistono decine di app alla portata di chiunque ed a prezzi accessibili, con le quali è possibile spiare il cellulare di un’altra persona.

In realtà si tratta di programmi la cui installazione nel dispositivo di un terzo (senza la sua autorizzazione) rappresenta un vero e proprio reato.

Tra le applicazioni più note: FlexiSPY, Hoverwatch, SpyFone, TeenSafe, Mobistealth, mSpy, Cerberus, che richiedono l’accesso diretto al cellulare da spiare, per poter essere installate.

Ci si sono diverse modalità da utilizzare per spiare WhatsApp:

  • come spiare un cellulare da remoto: si utilizzano le solite tecniche di phishing e social engineering, inviando un link attraverso il quale si installerà lo spyware,
  • come spiare un cellulare con accesso diretto al dispositivo: si tratta di una modalità semplice, perché anche un utente non esperto potrebbe procedere all’installazione dello spyware.

Una volta installato lo spyware, si avrà a disposizione un’applicazione o un account web attraverso il quale si potrà vedere i dati contenuti nello smartphone della vittima: telefonate, messaggi, e-mail, foto.

Ti potrebbe interessare :  XMTV PLAYER |Download apk gratis [Sito Ufficiale]

Si ricorda che l’uso di un software spia, è regolamentato dalla legge ed è permesso solo alla Polizia, su mandato della magistratura.

Allo scopo di regolamentarne l’utilizzo ed impedire gli abusi è stato promulgato il D.lgs. 29 dicembre 2017, n.216, (c.d. Decreto Orlando).

Cellulare sotto controllo: come accorgersene

Per capire se sul cellulare è installato uno spyware, è necessario fare attenzione a questi segnali di presenza di malware sullo smartphone:

  • Elevato consumo della batteria,
  • Comportamenti anomali: accensione dello schermo in modalità stand-by,
  • Rallentamento del sistema: è un sintomo piuttosto generico, ma se il sistema è più lento del normale, può darsi che il cellulare contenga un malware,
  • Consumo del credito: come spiare un cellulare attraverso degli spyware che inviano informazioni tramite SMS.

Android Secrets

Blogger per il sito Android Secrets  con 200.000 visualizzazioni mensili, Youtuber del Canale Android Secrets con 26000 iscritti, Amministratore della Pagina  e Gruppo Facebook con 11.000 iscritti

Potrebbero interessarti anche...