Come vedere i film in streaming

Film in streaming

Dove posso vedere i film in streaming

Film in Streaming e le Serie TV sono da qualche tempo ormai a portata di mouse anche in Italia, con una marea di possibilità su servizi on demand accessibili da qualunque dispositivo che si connette ad internet.

Oltre a Tablet, Smartphoneconsole, anche le più attuali Smart TV godono ora di client che danno la possibilità in alcuni casi anche di sfruttare il 4K. Con questo post ci proponiamo di analizzare i più diffusi.

Film in streaming quali sono i siti più utilizzati

Now TV  Pensato soprattutto per gli utenti che non amano i tradizionali vincoli dell’abbonamento e per chi non può o non vuole installare la parabola necessaria per la visione dei canali Sky, il servizio Now TV offre l’accesso via internet a un’ampia selezione dei programmi della Pay TV satellitare, pagando per il singolo evento televisivo o un mese alla volta. 

Accessibile da un vasto numero di dispositivi, Now TV sfrutta l’esperienza tecnologica di Sky Go per offrire la visione di serie TV, film e show televisivi in modalità on demand, oltre a partite e grandi eventi in live streaming (in diretta via web).

si basa sul pagamento di ticket mensili divisi per Cinema, Serie TV, Intrattenimento e Sport, in modo tale che chiunque possa cucirsi addosso l’abbonamento preferito, potendolo interrompere quando vuole, senza legami contrattuali.

Ti potrebbe interessare :  IPTV SMARTER | Caricare una lista iptvitalia m3u aggiornata gratis

Per chi non abbia una Smart TV o non gradisca la visione via browser, è possibile richiedere il dispositivo Now TV Smart Stick. Offre gran parte del catalogo Sky, quindi anche titoli e prodotti molto recenti.

unisciti al canale telegram android secrets

Netflix non ha bisogno di presentazioni: è un servizio di streaming unicamente SVOD, cioè su abbonamento. Concentrato soprattutto sulle sue produzioni originali, di film e serie tv, è ormai un fenomeno di costume, con abbonamenti scalabili disponibili per uno, due o quattro utenti contemporanei.

Dal punto di vista delle produzioni recenti di terze parti è tuttavia carente: i film altrui non appaiono sul servizio prima di due anni almeno.

Si muove idealmente sulla scia di Netflix Amazon Prime Video, che si attiva in automatico legandosi al vostro account Amazon, nel caso siate utenti Prime.

Il prezzo nell’ultimo anno è aumentato sensibilmente, ma ci sono delle produzioni originali in ambito serie tv (come The Man in the High Castle). Sul fronte cinematografico non è molto fornito.

Rakuten TV, ex-Wuaki, si basa sullo stesso principio (noleggio o acquisto, nessun abbonamento) e si concentra soprattutto sul cinema.

Supporta anche il 4K su Smart TV Samsung UHD, e le tecnologie Dolby Atmos e Dolby Vision HDR sugli ultimi Smart TV LG.

Ti potrebbe interessare :  La migliore app per foto da installare sul Telefono

Il servizio punta inoltre a offrire i film più recenti, contando in un futuro di ridurre al minimo la finestra tra uscita in sala e disponibilità digitale.

Film in streaming con Chili

Chili offre noleggio e acquisto di film e serie tv, senza fare la sottoscrizione di un abbonamento mensile. Accetta fino a cinque dispositivi diversi per ciascun account, su tablet e telefoni è possibile anche il download dei contenuti.

Come attività secondaria, offre l’invio a casa di merchandising legato a determinati contenuti attivi sul servizio.

Guardare i film con android

Google Play è il servizio giocoforza più diffuso, perché vi si ha accesso semplicemente avendo un qualsiasi account Google/Gmail, quindi già qualunque utente Android è sulla buona strada per utilizzarlo.

Come disponibilità di audio originale e sottotitoli è meno flessibile dei precedenti citati.

iTunes della Apple, disponibile su iPhone, iPad, Windows, Mac e Apple TV, è particolare perché si basa solo sul download dei contenuti scelti. Questi ultimi tuttavia si pagano singolarmente, a noleggio o in acquisto, in SD o HD.

Da questo punto di vista è comodo se non si è sicuri di avere a disposizione la connessione nel momento della visione, ma soprattutto ha come fiore all’occhiello la presenza di contenuti extra in stile Blu-ray per alcuni titoli più nuovi (specialmente Warner)a

Ti potrebbe interessare :  Smartwatch | I migliori orologi di giugno 2019

Film in streaming con Infinity

Infinity è un ibrido tra VOD (Video on Demand) e SVOD (Subscription Video on Demand), perché l’abbonamento mensile dà accesso a titoli più vecchi compresi nel canone, ma allo stesso tempo è possibile noleggiare titoli più recentipagandoli singolarmente.

Alcuni di questi titoli più nuovi vengono periodicamente sbloccati gratuitamente per gli abbonati, per una sola settimana, nell’ambito dell’ “Infinity Premiere“.

Ultimamente la sottoscrizione sblocca anche DAZN per tutti gli appassionati di calcio.

La natura ibrida tra VOD e SVOD caratterizza anche il servizio Tim Vision, che presenta la caratteristica peculiare di essere già incluso nei piani tariffari TIM Smart e TIM Connect, e comunque attivabile per un periodo di prova se si è già clienti TIM.

La versione mobile funziona con apposita app. Essere clienti TIM non è comunque indispensabile, perché Tim Vision è attivabile anche via browser e Smart TV con qualsiasi connessione.

Playstation Store e Microsoft Film e TV sono i portali attivabili dalle proprie console Playstation 4 e Xbox One, con sistemi di acquisto e noleggio, quindi VOD. Microsoft Film e TV è accessibile anche via browser.

Android Secrets

Blogger per il sito Android Secrets  con 200.000 visualizzazioni mensili, Youtuber del Canale Android Secrets con 26000 iscritti, Amministratore della Pagina  e Gruppo Facebook con 11.000 iscritti

Potrebbero interessarti anche...