Liberare memoria WhatsApp dalla Spazzatura

LIBERARE-MEMORIA-WHATSAPP

Come liberare memoria WhatsApp dalla “Spazzatura” che arriva dai Gruppi

Liberare memoria WhatsApp con dei semplici trucchi

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzate al giorno d’oggi,  causa i numerosi gruppi e condivisioni di file e video abbiamo sempre la memoria del telefono piena, ecco perchè oggi che è successo anche a me, mi sono posto la domanda

Come liberare  memoria WhatsApp Riempita da file spazzatura

Feci alcuni video Tutorial sul Canale YouTube Android Secrets  riguardanti alcuni dei migliori software per la pulizia di WhatsApp (a fine post le migliori applicazione per cancellare i file inutili di whatsapp) che vi permettono di pulire whatsapp dalla  “spazzatura”  con pochi click; ma quest’oggi vi parlerò di alcuni trucchetti specifici su come liberare memoria whatsapp manualmente sul nostro telefono Android. Diamo un occhiata a questi trucchetti

WhatsApp download automatico dei file come disattivarlo

La prima soluzione vi propongo è quella di liberare memoria del vostro dispositivo Android disattivando il download automatico delle immagini, video e documenti. Per fare questo seguite gli step successivi:

Aprite l’app di WhatsApp e cliccate sui 3 puntini presenti in alto a destra.
Dal menu che compare, scegliete Impostazioni e poi Utilizzo dati e archivio dalla successiva schermata.
A questo punto, per disattivare il download automatico impostate su Nessun media in Quando utilizzi la rete mobile, Quando connesso tramite Wi-Fi e Quando sei in roaming pigiando su queste 3 opzioni e deselezionate Foto, Audio, Video e Documenti.

LEGGI ANCHE : Telegram campionato serie A e B come guardarlo gratis

Come cancellare conversazioni Whatsapp

Un altro consiglio che vi dò per recuperare spazio è quello di eliminare le chat di whatsapp più pesanti. Si tratta di una delle soluzioni più utili soprattutto se disponete di uno smartphone con appena 8 GB o 16 GB di archiviazione interna.

L’app di messaggistica ormai di proprietà di Facebook integra una funzionalità che consente di vedere quale conversazione occupa maggiormente memoria sul telefono.

Vediamo come utilizzarla:

Aprite sempre l’app di WhatsApp, pigiate sui 3 puntini in alto a destra e scegliete Impostazioni dal menu che si apre.
Dopodiché, tappate su Utilizzo dati e archivio e poi su Utilizzo archivio.

Comparirà una lista delle conversazioni con la quantità di MB occupata dalla stessa.

Per procedere con la cancellazione, premete sul nome, poi su Gestisci messaggi in basso a destra, selezionate gli elementi che volete cancellare (es. Messaggi di testo, Contatti o Foto) e tappate su Cancella messaggi collocato in basso a destra.
Eliminare soltanto i file inutili
Se avete intenzione di eliminare esclusivamente i file scambiati con una persona attraverso WhatsApp, potete fare in questo modo:

Aprite WhatsApp e pigiate sulla conversazione di cui volete eliminare soltanto i file.
Dalla schermata che si apre, tappate sui 3 puntini in alto a destra e scegliete Media dal menu che compare.

A questo punto, tenete premuto su un singolo file ed eventualmente selezionate altri e poi tappate sull’icona Cestino collocata in alto a destra per effettuare la rimozione.

Trasferire i media su una micro SD o sul cloud

Se vi state chiedendo ancora come liberare memoria WhatsApp, allora potete spostare le foto, i video e i documenti scambiati con un contatto dalla memoria interna dello smartphone alla micro SD utilizzando un file manager (e accedendo al percorso WhatsApp > Media > WhatsApp Images/Audio/Video/Documents ecc).

Se avete intenzione di acquistare una micro SD ma non sapete quale modello scegliere, vi suggerisco queste da 32 Gb, 64 Gb e 128 Gb:

Qualora non foste in possesso di uno smartphone senza il supporto all’espansione tramite micro SD , allora potreste valutare l’upload dei contenuti su un servizio di cloud storage.

Android Google Drive (disponibile anche su iOS). Oltre a queste due piattaforme, potete affidarvi anche a Dropbox (Android/iOS), OneDrive (Android/iOS) o Box (Android/iOS).

Come Liberare Memoria Whatsapp Manualmente

L’ultima soluzione per recuperare spazio sul vostro dispositivo Android è quella di cancellare manualmente i media all’interno della cartella WhatsApp.

In questo caso, potete utilizzare il file manager integrato nel dispositivo, accedere alla cartella WhatsApp e poi a quella Media.

All’interno di quest’ultima, potete procedere con la cancellazione delle immagini in WhatsApp Images, dei video in WhatsApp Video, dei documenti in WhatsApp Documents e così via.

Le migliori app per liberare la memoria di whatsapp

Vi segnalo le migliori due applicazioni per la pulizia whatsapp molto simili che fanno davvero bene il loro dovere:

WhatsApp Cleaner

liberare memoria whatsapp

La schermata principale dell’applicazione, visualizza un riassunto dello spazio occupato dalle varie topologie di file. Selezionando ogni gruppo di file potrete visualizzare l’anteprima, se si tratta di immagini, o l’elenco dei file e decidere quali cestinare.

È presente una comoda funzione che permette di scoprire i duplicati e cancellarli, liberando subito spazio sprecato.

Potete scaricare WhatsApp Cleaner, che non mostra banner a schermo pieno,  utilizzando il link sottostante.


WhatsApp Cleaner Download

Cleaner for WhatsApp
liberare memoria whatsapp

Applicazione molto intuitiva e funzionale, uscita da poco ed in fase di test.

Vi consiglio di provarla, scaricandola dal link sottostante


Cleaner for WhatsApp Download

Android Secrets

Blogger per il sito Android Secrets  con 200.000 visualizzazioni mensili, Youtuber del Canale Android Secrets con 26000 iscritti, Amministratore della Pagina  e Gruppo Facebook con 11.000 iscritti

Potrebbero interessarti anche...