Drone con telecamera, caratteristiche e guida all’acquisto

scegliere il drone con telecamera

Le caratteristiche che un Drone con telecamera deve avere

Cosa valutare in un drone con telecamera?

Scegliere un buon drone con telecamera. I droni più moderni e sofisticati consentono prestazioni elevate sotto tutti i punti di vista, consentono riprese video ad alta risoluzione e perfettamente stabili, offrono autonomie di vole di gran lunga superiori ai modelli “amatoriali”, nonché un controllo totale, precisione di volo e di evitare in maniera autonoma gli eventuali ostacoli.

Sono a tutti gli effetti dei droni professionali e oggigiorno vengono impiegati in moltissimi settori.

E logicamente anche i costi, tutt’altro che bassi, non sono mirati ad utilizzi amatoriali dei principianti.

Se quindi ancora non sei un utente pratico e non ti serve acquistare un drone con telecamera per scopi professionali forse è meglio dare priorità al risparmio anche in virtù del fatto che droni oggi all’avanguardia, domani sono obsoleti (come tutto ciò che riguarda la tecnologia) e spender dei soldi senza un effettiva necessità è un vero spreco.

Scegli il tuo drone con telecamera valutando bene le caratteristiche!

Vogliamo quindi consigliarti e guidarti tra le varie caratteristiche che i droni con telecamera devono avere, anche al fine di una valutazione all’acquisto.

Arrivare quindi a trovare il giusto prodotto con il corretto compromesso fra costo e funzioni a disposizione idonei al proprio utilizzo.

Stiamo parlando del drone con telecamera, e quindi non vogliamo far rientrare in questo discorso proprio la telecamera di cui il drone è dotato. Assolutamente no in quanto, a nostro parere, scattare video e foto e poi rivedere o il rielaborare il tutto a fine attività e forse ancor più divertente che pilotare il drone stesso.

Ti potrebbe interessare :  Hoverboard - Come controllarlo con Android

Per questo una telecamera sul tuo drone deve esserci.

Con questa nostra idea vogliamo, di seguito, indicarvi le caratteristiche di un buon drone con telecamera che ti consenta di fare foto e riprese dei vostri voli di soddisfacente qualità.

Ve ne son di ogni fascia di prezzo ma tutti possono, in base alle tue esigenze, darti delle soddisfazioni.

Il drone con telecamera al giorno d’oggi

Oggigiorno, grazie alla continua evoluzione della tecnologia, chiunque può acquistare un proprio drone con telecamera. Desiderio che fino a poco tempo addietro era proibitivo per via dei costi non proprio alla portata di tutti.

Adesso infatti troviamo sul mercato dei prodotti caratterizzati da un ottimo rapporto qualità prezzo. Il tutto è possibile, come abbiamo già detto, per via del fatto che pure i prodotti di alta fascia, per il continuo evolversi della tecnologia, passano a divenire obsoleti in un periodo davvero breve.

Ma proprio questa continua evoluzione consente a sempre più utenti di potersi addentrare nei settori professionali con il proprio drone con telecamera.

Ecco quindi perché bisogna capire bene quali siano le proprie esigenze in merito così da poter scegliere in maniera corretta, il prodotto più idoneo alle proprie esigenze.

Quindi fate molta attenzione alle seguenti caratteristiche se state per acquistare il vostro drone con telecamera:

  • la qualità del video: forse è la principale caratteristica da analizzare in questa scelta. Acquistare un drone con telecamera di bassa qualità video vanificherebbe il nostro sforzo economico nonché avremmo un prodotto da basse prestazioni. Importante è perciò acquisire correttamente informazioni sul tipo di camera che il dronepossiede.
  • la distanza: va tenuta in considerazione in base al reale utilizzo che ne farete. Optate per un drone con telecamera che abbia una sufficiente portata. Magari è il caso specifico di particolari lavori di monitoraggio e ripresa (esempio il controllo di terreni particolarmente grandi), per il resto bastano le distanze che solitamente garantiscono i prodotti attualmente in commercio.
  • durata della batteria: le medie delle durate che hanno i droni in commercio si attestano sulla mezz’ora. Occhio a questo dato in quanto ci sono prodotti che arrivano a malapena a 5 minuti.
  • stabilità: caratteristica molto importante che, abbinata alla qualità delle telecamera, consente di effettuare riprese ottime. Un ottimo binomio tra camera ad alta risoluzione ed elevata stabilità porterebbe a performance eccellenti per il vostro prodotto.
  • specifiche tecniche: le caratteristiche tecniche del dispositivo da valutare sono molte e si differenziano per ogni modello disponibile in commercio. Si dividono principalmente in funzionali, spettacolari e tecniche.
Ti potrebbe interessare :  La tua pubblicità su Android Secrets

Un occhiata a qualche buon drone con telecamera

  1. alcuni prodotti per il tuo drone con telecamera:
  2. DJI Phantom 4 Pro Obsidian;
  3. DJI Spark;
  4. DJI Mavic Air.

DJI Phantom 4 Pro Obsidian, davvero un buon drone con telecamera

Il Phantom 4 Pro è un drone con telecamera da 20 Megapixel e una risoluzione nei video fino a 4K. L’autonomia è stimata in circa 30 minuti e la struttura è formata in Titanio.

Il drone è stato progettato in lega di titanio e lega di magnesio per aumentare la rigidità del velivolo riducendone il peso.

Questo drone con telecamera è capace di catturare ottime immagini e video da 20 megapixel e in 4K a 60fps.

Per il volo è dotato di un sistema che memorizza il percorso e consente al drone di tornare indietro al punto di partenza. L’ottimo compromesso tra struttura leggera e batteria ad alta efficacia consentono un tempo in volo di poco superiore ai 30 minuti.

E’ fornito di 5 sensori ottici che permettono di evitare gli ostacoli, aggirarli o fermarsi.

La distanza massima per la trasmissione del controllo remoto: 5.825 GHz, è conforme alle norme FCC che prevedono 7 kilometri.

Ti potrebbe interessare :  Migliori App per Fare Trading Online

DJI Spark, un prodotto che si fa valere nel mondo dei droni con telecamera

Lo Spark è un drone con telecamera da 12 Megapixel che registra video in Full HD. Ha un’autonomia di volo inferiore al precedente, circa 16 minuti ed è caratterizzato dall’essere piccolo, leggero ma agile e potente. Anche lui ha il sensore per il rilevamento ostacoli.

Dotato di nuova tipologia di GPS ha dimensioni molto compatte e un peso di circa 300 gr., anch’esso, grazie al sensore frontale, può evitare ostacoli e riesce ad eseguire i comandi con semplici e facili gesti pratici. Il drone torna a casa tramite il GPS e il percorso iniziale e può raggiungere una velocità di volo di circa 50 km/h.

Nella scatola del drone con telecamera troverete: la batteria, il caricatore, il cavo di collegamento USB e il set di eliche con custodia.

La distanza di trasmissione massima per il controllo remoto: 2.462 GHz e conforme alle norme FCC: 2 km.

DJI Mavic Air, altra buona alternativa per un buon drone con telecamera

Anche questo drone con telecamera è un prodotto per cui vale spendere due parole. Il Drone ha un Video 4K in Full-HD con immagini panoramiche a forma sferica da ben 32 MP nonché un raggio d’azione quasi di 4 kilometri.

Come detto, rispetto agli altri scatta immagini panoramiche sferiche da ben 32 Megapixel di risoluzione. Riesce a scattare e a unire 25 foto in un tempo minimo di 8 secondi, il tutto con risoluzione ultranitida.

Il gimbal è a tre assi e la camera ha un sensore CMOS da 1-2,3″ e con risoluzione di 12 MP. L’obiettivo f / 2,8 con focale a 24 mm.

I video sono in 4K a 100Mbps e con funzione di slow motion. I video sono davvero straordinari in qualità UHD.

La memoria di archiviazione interna di questo drone con telecamera, in aggiunta allo slot per le schede esterno del tipo Micro SD, è di 8 Giga.

Android Secrets

Blogger per il sito Android Secrets  con 200.000 visualizzazioni mensili, Youtuber del Canale Android Secrets con 26000 iscritti, Amministratore della Pagina  e Gruppo Facebook con 11.000 iscritti

Potrebbero interessarti anche...