More

    Motori di ricerca alternativi più famosi e usati nel 2024


    Sebbene Google sia il motore di ricerca più utilizzato nel corso degli ultimi anni dagli utenti, ce ne sono molti altri famosi e interessanti da scroprire

    Nel mondo del web, Google è senza dubbio il motore di ricerca più utilizzato dagli utenti. Con la sua capacità di fornire risultati rilevanti in pochi secondi, è semplice comprendere le ragioni per cui la maggior parte delle persone sceglie questa piattaforma per le proprie ricerche online. Ma quali sono i motori di ricerca più famosi e più usati al mondo oltre Google? Ci sono numerosi motori di ricerca alternativi che offrono tante funzionalità diverse, in questo articolo vedremo insieme alcuni di questi motori di ricerca alternativi e scopriremo perchè, come segnalato anche dalla Web Digital Design, sono una valida alternativa a Google.

    Indice dei contenuti

    DuckDuckGo

    DuckDuckGo è un motore di ricerca alternativo che gode di numerosi vantaggi e funzionalità. In primis, è particolarmente noto per il suo impegno nella protezione della privacy degli utenti. A differenza di Google, DuckDuckGo non traccia le tue attività di ricerca né memorizza informazioni personali. Questo lo rende una scelta ideale per chi desidera navigare sul web senza preoccuparsi di essere monitorato. Inoltre, DuckDuckGo offre una particolare funzionalità chiamata “bangs”, che permette di effettuare ricerche direttamente su altri siti utilizzando comandi speciali.

    Leggi anche:  Migliori app dating | Aprile 2024

    Bing

    Bing è il secondo motore di ricerca alternativo più famoso e usato al mondo ed è il primo ad aver sfidato Google nel campo delle ricerche online. Tuttavia, nonostante i tanti sforzi non tutti gli utenti sono convinti che il suo motore di ricerca possa produrre risultati perfino migliori di quelli di Google. In ogni caso, Bing è un motore di ricerca accattivante con immagini di sfondo quotidiane e un’ampia gamma di funzionalità, tra cui la ricerca video, mappe, e notizie.

    Bing è integrato con l’ecosistema Microsoft, il che significa che è ben integrato con prodotti come Windows e Office. Inoltre, Bing Rewards permette agli utenti di guadagnare punti per le ricerche che possono essere riscattati per premi.

    Baidu

    Baidu è un motore di ricerca alternativo nato nel 2000 e molto popolare in Cina. Oggi, la sua quota di mercato è in costante aumento, infatti secondo Wikipedia, questo motore di ricerca cinese copre miliardi di query di ricerca al mese. Baidu è accessibile in tutto il mondo, ma è disponibile solo la ricerca in lingua cinese.

    Leggi anche:  Film streaming gratis: siti senza registrazione | Aprile 2024

    Oltre ai servizi di ricerca, Baidu offre anche altri prodotti interessanti per il pubblico cinese, come Baidu Maps e Baidu Baike (molto simile a Wikipedia). In ogni caso, per molti Baidu è definito il “Google della Cina”.

    Yahoo

    Yahoo è uno dei motori di ricerca alternativi più popolari e infatti, detiene il terzo posto nel settore delle ricerche online, con una quota di mercato del 1,87%. All’inizio, nel 2011 per la precisione, la ricerca Yahoo è stata alimentata esclusivamente da Bing. Successivamente, nel 2015, il motore di ricerca ha stipulato un accordo con Google per fornire in maniera autonoma i servizi di ricerca, da questo momento i risultati di Yahoo sono arricchiti sia da Google che da Bing. Nel 2019 poi, è ritornato a fornire risultati di ricerca esclusivamente da Microsoft Bing.

    Yahoo è anche il motore di ricerca predefinito per i browser Firefox negli Stati Uniti.

    Yandex

    Yandex è il motore di ricerca alternativo più famoso in Russia e offre una serie di servizi, tra cui mappe, traduzioni, immagini, e-mail e cloud storage. Esso è particolarmente noto per la sua capacità di comprendere la lingua russa e di fornire risultati altamente pertinenti per i mercati di lingua russa. Yandex è una valida alternativa per chi cerca un motore di ricerca con forti radici nel mercato russo.

    Leggi anche:  Fattura elettronica gratis con l'app "FatturAE"

    Ecosia

    Ecosia è un motore di ricerca alternativo unico nel suo genere, poiché devolve la maggior parte dei suoi profitti alla piantagione di alberi in tutto il mondo. Grazie alle entrate pubblicitarie generate dalle ricerche, Ecosia ha piantato milioni di alberi in aree colpite dalla deforestazione. Oltre al beneficio ambientale, questo motore di ricerca si impegna anche a proteggere la privacy degli utenti, non tracciando le loro attività di ricerca.

    In conclusione, è vero che Google continua a dominare il mercato dei motori di ricerca, ma come abbiamo visto, esistono molte alternative che offrono esperienze uniche e funzionalità diverse, molto spesso più rispettose della privacy degli utenti. Dunque, i motori di ricerca alternativi offrono valide opzioni che meritano assolutamente di essere considerate.

    (in offerta su amazon.it)Da non perdere!



    Source link

    Articoli Recenti

    Articoli Correlati

    Stay on op - Ge the daily news in your inbox