Velocizzare un sito con Speedweb, uno strumento AI based

-

Velocizzare un sito web è estremamente importante, per offrire un’esperienza utente che sia la migliore possibile. Ma come fare ad ottimizzare il nostro sito internet per renderlo più veloce?

In effetti ci sono diverse azioni che bisogna mettere in atto, a partire per esempio dalla scelta di un hosting performante, per finire all’ottimizzazione dei file multimediali, che devono essere usati molto bene. Basta seguire alcune semplici regole, per avere la possibilità di rendere la navigazione all’interno delle pagine web piuttosto efficace.

Tutto ciò si rivela estremamente importante, perché un sito più veloce è un sito che attira maggiormente gli utenti e che ha maggiori possibilità di posizionarsi nelle prime pagine dei motori di ricerca. Ecco che cosa possiamo fare, con qualche suggerimento utile, per migliorare la velocità dei nostri siti web.

L’utilità di Speedweb

Uno strumento molto utile che possiamo usare per velocizzare un sito web è Speedweb. Stiamo parlando di un sistema AI based che consente di velocizzare i siti di almeno il 50%, evitando di agire sul codice sorgente del sito oppure di modificare i contenuti del sito stesso.

Leggi anche:  Sap, un mondo lavorativo in continua espansione

È un sistema avanzato, messo a punto da una startup innovativa, un software completamente italiano, che permette di agire in modo molto semplice, anche da parte di chi non ha molta dimestichezza tecnica con i siti internet. Con questo sistema basato sull’intelligenza artificiale è possibile ottimizzare automaticamente il codice e provvedere alla minificazione CSS e HTML.

Con Speedweb è possibile gestire in modo semplice ed automatico anche le immagini, che saranno compresse dal software e verranno quindi adattate a qualsiasi dispositivo di usato dallìutente.

Inoltre Speedweb è una soluzione interessante anche per il fatto che controlla in modo continuativo il sito, per monitorare eventuali modifiche o aggiunte di altre pagine. Nel momento in cui sono rilevate queste condizioni, comincia di nuovo il processo di ottimizzazione, per rendere più veloci le nuove pagine del portale.

Dobbiamo ricordare anche che Speedweb non agisce accedendo direttamente al sito origine e per il suo funzionamento non si basa sull’accesso al database del sito o a quelli che potrebbero essere considerati dei dettagli sensibili.

Leggi anche:  Smartphone Android e WordPress: gestisci il tuo sito con questa app

L’architettura di questo sistema è realizzata in modo da non richiedere un’installazione. Basterà agire, per attivare Speedweb, aggiungendo un record nella zona DNS del sito, un’operazione per la quale saranno sufficienti pochi minuti e che può essere effettuata in maniera molto semplice.

Questo prodotto non richiede plugin o interventi diretti sul codice, quindi, e si configura come un sistema “set it and forgetit”. Inoltre può essere applicato alle piattaforme maggiormente diffuse, anche con il supporto da parte dello staff di Speedweb, che fornisce delle indicazioni precise ed effettua delle verifiche tenendo conto di tutte le situazioni e di tutte le necessità degli utenti.

Speedweb e le strategie da applicare

Fra le altre regole da seguire per velocizzare un sito web, è molto importante scegliere un hosting performante, in modo che l’esperienza di navigazione degli utenti sia valorizzata.

Si può ulteriormente migliorare con la scelta di un tema leggero.Infatti, se abbiamo un sito in WordPress, sicuramente avremo tanta possibilità di scelta anche in questo senso. Spedweb ottimizzaanche i file multimediali, come video e foto, a prescindere dal fatto che le immagini siano in jpg o altro formato

Leggi anche:  Yousho per Android - l'app che trova i migliori prezzi online!

Se abbiniamo un poco di attenzioni all’utilizzo di un software come Speedweb, non solo potremo contare su una maggiore sicurezza, ma il nostro sito web migliorerà molto in termini di velocità, facendoci ottenere maggiore visibilità sui motori di ricerca e generando i migliori risultati. Basta attivare questo software basato sull’intelligenza artificiale, per riscontrare subito la differenza. E Google e gli altri motori di ricerca se ne accorgeranno subito!

FOLLOW US

3,376FollowerSegui
0IscrittiIscriviti
spot_img

Related Stories