Totem digitali: tutte le possibilità

totem digitalimultimediali

Sono numerose le possibili applicazioni a cui si prestano i totem digitali, che possono essere impiegati come strumenti pubblicitari grazie ai loro monitor di grandi dimensioni.

Vi si può ricorrere, per esempio, per dare vita a portali interattivi per mezzo dei quali mettere a disposizione un vasto assortimento di informazioni.

totem interattivi collocati al di fuori dei ristoranti sono perfetti per far conoscere i piatti del menù proposto alla clientela, mentre quelli posizionati all’interno dei negozi di abbigliamento consentono ai clienti di verificare la disponibilità di capi di una specifica taglia o di un certo colore.

I totem interattivi da esterno

Come si vede, dunque, non è detto che i totem digital signage debbano essere collocati per forza in un ambiente indoor.

Quelli pensati per essere esposti all’aria aperta sono strutturati ad hoc, e cioè muniti di un vetro frontale multistrato; inoltre, essi presentano una specifica protezione anti-vandalica.

Ti potrebbe interessare :  Woo eCommerce vs Shopify: qual è l’ecommerce giusto per il vostro store?

I dispositivi possono rimanere all’esterno anche per periodi prolungati senza deteriorarsi e senza andare incontro ad alterazioni di alcun genere, non subendo gli effetti della pioggia o del sole.

La sicurezza è garantita anche per le componenti interne, in virtù di sistemi di deumidificazione e di climatizzazion che offrono gli standard di efficienza più elevati.

A che cosa servono i totem

Ma quali sono gli obiettivi che possono essere conseguiti con l’aiuto di un totem? Come detto, essi rappresentano strumenti pubblicitari più che validi, per mezzo dei quali si ha la possibilità di rendere disponibile un coinvolgimento interattivo.

Oltre a contribuire ad attirare l’attenzione, questi totem possono essere programmati da remoto: ciò vuol dire che anche la gestione dei contenuti può avvenire a distanza, tramite un semplice player.

Insomma, che vi si faccia riferimento per scopi informativi o per scopi promozionali, i totem si rivelano sempre preziosi.

I contesti in cui si possono trovare i totem digitali

In un qualsiasi ambiente di lavoro, i totem multimediali possono essere sfruttati per la trasmissione di comunicazioni di servizio e per l’organizzazione delle persone in turno, ma anche per la comunicazione di numeri utili o di report aziendali.

Ti potrebbe interessare :  App di cucina | La migliore è l'applicazione di giallozafferano

Nelle agenzie immobiliari, invece, i totem fungono da bacheche, con le informazioni che possono essere fatte scorrere in base alle necessità.

Delle pizzerie e di tutti i locali che afferiscono al settore della ristorazione si è già detto: dai monitor è possibile monitorare i prezzi dei piatti, tenere sotto controllo le variazioni dei menù e verificare il contenuto di allergeni presenti nei vari alimenti.

In un negozio, a prescindere dalle categorie merceologiche in vendita, i totem sono strumenti molto importanti per dare informazioni e promuovere iniziative e prodotti.

Come sono fatti i totem digitali

Evidenziato che un totem digitale da interni ha caratteristiche in parte differenti rispetto a un dispositivo pensato per essere collocato outdoor, in linea di massima i modelli sono dotati di un impianto audio con speaker e di una webcam.

Fondamentale è la predisposizione per il fissaggio al suolo, mentre per prevenire inconvenienti si può pensare di avvalersi di un vetro frontale stratificato contro i vandali.

Tanto i colori quanto i loghi grafici possono essere studiati su misura e personalizzati come si vuole: ecco perché i totem sono veramente elementi pubblicitari a 360 gradi, e contribuiscono sotto molti aspetti a rafforzare la brand identity di chi se ne serve.

Ti potrebbe interessare :  Amazon Business | Quali sono i vantaggi e come funziona

Quanto sono grandi i monitor

Non è prevista una grandezza predefinita per i monitor, i quali possono avere dimensioni differenti a seconda delle necessità: si va da un minimo di 20 pollici a un massimo di 90 pollici, in base alle richieste. Per specifici progetti si possono scegliere anche totem bifacciali, cioè con un monitor su un lato e uno sull’altro. 

Android Secrets

Blogger per il sito Android Secrets  con 200.000 visualizzazioni mensili, Youtuber del Canale Android Secrets con 26000 iscritti, Amministratore della Pagina  e Gruppo Facebook con 11.000 iscritti

Potrebbero interessarti anche...